Notizie del settore

Incomprensione di giochi genitore-figlio

2018-07-19
1. Irritabile per interferire con i bambini

Per i bambini, le cose intorno a loro possono essere usate come giochi, quindi a volte alcune delle loro azioni renderanno i genitori incapaci di capire, specialmente quando le loro azioni non sono appropriate, alcuni genitori immediatamente dissuaderanno e avranno un tono duro; alcuni genitori Perché i bambini sono adorabili, saranno presi in giro e presi in giro. Questi sono molto cattivi. Sebbene i bambini non siano grandi, capiscono anche le parole e il comportamento dei genitori influenzerà la loro crescita.

Correzione: nel caso, gli adulti dovrebbero essere in una relazione reciproca con i bambini, in modo che i bambini possano essere più attivi nel gioco. Attraverso la partecipazione attiva, i bambini possono imparare a gestire le cose correttamente.

2. Usa gli occhi degli adulti per misurare il gioco dei bambini

Sia che si tratti di apprendere conoscenze o di sviluppare personalità e comportamenti, i giochi sono uno dei modi migliori. I genitori non dovrebbero giudicare i giochi dei loro figli con i loro occhi. Non dovrebbero limitare il loro gameplay perché non hanno il loro appetito e persino lo costringono a fare attività che non gli piacciono.

Legge correttiva: i genitori devono agire solo quando ci sono problemi nell'attività che i bambini non possono superare o avere cattiva influenza su di loro. Altre volte, possono lasciarli giocare e creare.

3. Le attività svolte non sono adatte all'età del bambino.

Man mano che crescono, i giochi a cui sono interessati cambieranno. Alcuni giochi sono molto interessanti per un bambino di un anno, ma è semplice e noioso per i bambini di 2 o 3 anni. In questo momento, i genitori possono usare i giocattoli per svolgere attività.

Legge correttiva: il gioco dovrebbe essere adatto ai bambini di questa età, in modo che sia attraente e possa aiutare a chiarire il QI dei bambini.

4. Non prestare attenzione alla coltivazione di buone abitudini di gioco

Quando i bambini possono seguire le regole del gioco ed essere in grado di organizzare i propri giochi quando giocano, è utile avere alcune linee guida per padroneggiare il comportamento sociale.

Correzione: i genitori possono lasciare che i bambini ripuliscano la sala dopo che la partita è finita; lasciare che i bambini organizzino il proprio tempo, quando giocare, quanto tempo giocare e così via.

5. Sempre coinvolto nel gioco dei bambini

I bambini non sono sempre con le persone, anche un bambino piccolo può giocare con le dita e divertirsi. Pertanto, i genitori dovrebbero imparare a dare ai loro figli uno spazio personale.

Legge correttiva: quando si svolgono tali attività, i genitori dovrebbero lasciare che i bambini diventino più indipendenti. I genitori non hanno bisogno di intervenire se i bambini giocano bene da soli.

6. Non ha aiutato quando è stato fatto l'aiuto

Nel gioco, i bambini a volte chiedono aiuto o chiedono aiuto. I genitori non possono ignorarli o legarli perché sentono che il loro gioco non ha senso, ma devono aiutare.